0
Nostro negozio di musica Servizio Contatto
Pearl

Pearl

 (292 articoli sono stati trovati.)
Vedi come
Gitter
Lista
Smistamento:
Categoria
Marca Pearl Serie
  • 1030

  • 2030

  • 830

  • 900

  • 920

  • 930

  • Black Beat

  • Championship

  • Crystal Beat

  • Decade Maple

  • Demon Drive

  • e/Merge

  • Eliminator

  • Eliminator Redline

  • Export

  • Free Floating

  • Hybrid Exotic

  • Icon

  • ISS

  • Masters Maple Gum

  • MidTown

  • Modern Utility

  • OptiMount

  • Piccolo Soprano

  • President

  • Roadshow

  • Roadster

  • Sensitone

  • Sensitone Premium

  • Session Studio Select

  • Signature

  • Stave Craft

più
meno

Pearl

Alla fine degli anni '40, la musica jazz divenne sempre più popolare in Giappone e le lezioni di musica nelle scuole crebbero costantemente. Nonostante una grande richiesta di strumenti, soprattutto nell'area delle percussioni, questi strumenti praticamente non esistevano. Così Katsumi Yanagisawa, che costruiva stand dal 1946, decise di costruire i primi tamburi bassi e rullanti nel 1950. Ha chiamato la sua azienda Pearl Industry, Ltd.

Nel 1953, ampliò l'azienda con il nuovo nome "Pearl Musical Instrument Company" per produrre batterie, tamburi da marcia, timpani, percussioni latine, piatti, supporti e accessori. Nel 1957, Pearl fu raggiunta dal figlio maggiore di Katsumi, Mitsuo. Riconoscendo il potenziale dei mercati d'oltremare, ha creato un dipartimento di esportazione e ha iniziato a esportare i prodotti Pearl attraverso intermediari e società commerciali.

Nel 1961, Pearl costruì una fabbrica di 4.500 m² a Chiba, in Giappone, per soddisfare la domanda mondiale di batterie stimolata dalla popolarità del rock'n'roll. Questi set avevano un prezzo ragionevole e portavano il marchio del rispettivo distributore, come Maxwin, CB-700, Crest, Revelle, Revere, Lyra, Majestic, Whitehall, Apollo, Toreador, Roxy, Coronet e altri. In totale, c'erano più di 30 marchi. Nel 1965, Mitsuo ha sviluppato una strategia a lungo termine per portare Pearl all'avanguardia dell'industria delle percussioni. Questa strategia comprendeva: 1. lo sviluppo di nuovi prodotti che fossero uguali o migliori di quelli di altre aziende affermate. 2. installando un nuovo parco macchine automatizzato nella fabbrica di Chiba per aumentare la produzione. 3. stabilire una fabbrica sorella a Taiwan. 4. creazione di una rete mondiale di vendita e assistenza.

1966 Pearl lancia la sua prima batteria professionale, la "Pearl President Series". Nel 1968, Pearl entrò nel mercato dei flauti con strumenti che andavano dagli studenti ai modelli professionali fatti a mano in oro e argento. Nel 1972, la Pearl introdusse i fusti in fibra di vetro e legno-fibra di vetro. Un anno dopo, fu lanciata la Pearl Musical Instrument Company di Taiwan. I primi set prodotti furono i Pearl W-5.

La fabbrica originale di Chiba riforniva il mercato interno giapponese di batterie, tamburi da marcia, timpani e campane sinfoniche. Pearl introdusse i "Transparents" che avevano un guscio senza cuciture in plastica acrilica. Nel 1977, fu lanciato il sistema Pearl Vari-Set. L'anno successivo Pearl introdusse i cannoni Vari-Pitch sviluppati da Randy May. Un anno dopo, il Pearl Syncussion E-Drum System è arrivato sul mercato.

Che si tratti di rock, metal, pop, jazz, country o R'n'B: la batteria Pearl è di casa in ogni stile. Non sorprende quindi che la lista degli endorser di Pearl sia estremamente ampia: Chad Smith (Red Hot Chili Peppers), Joey Jordison (Slipknot), Virgil Donati, Dennis Chambers (Santana e altri), Omar Hakim, Ian Paice (Deep Purple), Daniel Adair (3 Doors Down / Nickelback), Eric Singer (KISS / Alice Cooper), Tico Torres (Bon Jovi), Steve Ferrone, Marvin "Smitty" Smith e molti altri.

Oggi Pearl è il più grande produttore di tamburi del mondo con oltre 600 dipendenti. Lo sviluppo permanente è una caratteristica speciale di Pearl e la costante qualità superiore della produzione di set di batteria ha convinto molti batteristi di alto livello in tutto il mondo. Oltre a numerosi strumenti a percussione, la gamma di prodotti Pearl si estende dall'economico set completo per principianti al set personalizzato su misura e artigianale Masterworks. Oggi, la produzione taiwanese ha cinque fabbriche i cui prodotti forniscono praticamente tutto il mercato mondiale dei prodotti Pearl.