0
Nostro negozio di musica Servizio Contatto
Categoria
Marca Music Man Serie
  • BFR

  • StingRay Special

Music Man

Difficilmente qualcuno sospetterebbe una piccola azienda dietro l'importanza e l'ampia gamma di Music Man, che è strutturata come un piccolo negozio di custom e continua a consegnare i suoi strumenti in tutto il mondo da un piccolo stabilimento di produzione in California. Music Man è stata fondata nel 1972 (inizialmente con il nome di Tri-Sonic) da Leo Fender, Tom Walker e Forrest White ad Anaheim, California, per produrre chitarre elettriche, bassi e amplificatori per chitarra. Negli anni successivi, qui è stato creato il famoso Music Man StingRay Bass, che ha offerto un suono attivo come sviluppo decisivo ed è ancora uno dei bassi all-round più popolari di sempre. Nel 1982 Leo Fender si ritirò dalla MusicMan e nel 1984 Walker vendette la società Music Man a Ernie Ball. In questo periodo l'ulteriore sviluppo dello StingRay in una versione a 3 bande di equalizzazione era già in corso. Ernie costruì una nuova fabbrica a San Luis Obispo, California, dove tutti i prodotti ERNIE BALL e Music Man furono fabbricati un anno dopo. Nel 1986, è stato sviluppato il Music Man Silhouette. Un anno dopo arrivò l'introduzione del primo basso a 5 corde Music Man nel nuovo design, StingRay 5, così come il debutto della serie di chitarre Music Man Silhouette. Nel 1988 fu lanciata la prima chitarra della serie firmata Music Man, la "Steve Morse". Nel 1991, la seconda chitarra Music Man Signed Series apparve - la leggendaria "Eddie van Halen" - nel frattempo ottimizzata in alcuni dettagli e rinominata "Axis". Nel 1992 fu sviluppata la chitarra-basso Music Man Silhouette, un misto di chitarra e basso. Nel 1993 apparve il nuovo basso Music Man: lo "Sterling", e l'anno successivo arrivò sul mercato il terzo modello Music Man Signature, l'"Albert Lee" e poco dopo il "Luke". Nel 1995, il nuovo Music Man Silhouette Special con 22 tasti, tremolo Wilkinson e un nuovo "Silent Circuit" per la soppressione del rumore dei single coil era disponibile per molti chitarristi entusiasti. Un anno dopo, seguirono le versioni per mancini dello StingRay 3-band EQ, lo StingRay 5 e il Silhouette Special - a lungo desiderato dai mancini. Nel 2001, John Petrucci ha firmato come endorser con Music Man. Il 2003 ha visto l'introduzione di un nuovo basso Music Man: il Bongo con nuova elettronica, sella compensata e nuovo design. Questo fu seguito poco dopo dal S. U. B. Bass, una versione più economica e snella dello StingRay. Nel 2004 è stata introdotta la chitarra S. U. B. 1, basata su una Music Man Silhouette Special. Il S. U. B. Sterling è stato aggiunto alla linea SUB di Music Man e anche Benji Madden dei Good Charlotte ha ricevuto un modello firmato Music Man, una Music Man Silhouette Special con humbucker e ponte fisso. I bassi e le chitarre di Music Man sono/erano suonati da Paul Landers (Rammstein), Michael "Flea" Balzary (Red Hot Chili Peppers), Dave LaRue, Steve Morse (Deep Purple), Johannes Stolle (Silbermond), John Deacon (Queen), John Petrucci (Dream Theater), Robert Trujillo (Metallica), Steve Lukather (Toto) e Shavo Odadjian (System Of A Down), tra gli altri.