0
Nostro negozio di musica Servizio Contatto
Gibson

Gibson, Pagina 4

 (329 articoli sono stati trovati.)
Vedi come
Gitter
Lista
Smistamento:
Categoria
Marca Gibson Serie
  • Designer Custom Shop

  • Designer Original

  • ES Custom Shop

  • ES Original

  • Generation Collection

  • Les Paul Artist

  • Les Paul Custom Shop

  • Les Paul Modern

  • Les Paul Original

  • Modern Acoustic

  • Modern Bass

  • Original Acoustic

  • Original Bass

  • SG Custom Shop

  • SG Modern

  • SG Original

più
meno

Gibson

Le chitarre Gibson e in particolare i leggendari modelli Gibson Les Paul sono molto apprezzati da noi grazie alla loro lavorazione di alta qualità e di prima classe. Oltre a Fender, la Gibson Guitar Corporation è uno dei pionieri nello sviluppo di chitarre solid body. Insieme alla Guitar Gallery di Musik Produktiv, offriamo la più ampia gamma di negozi personalizzati in Germania. Tutti possono trovare la loro chitarra Gibson qui!

Orville H. Gibson (1856-1918), omonimo e fondatore dell'odierna Gibson Guitar Corporation, iniziò a produrre strumenti a corda già nel 1890. Nel 1902 Orville fondò la "Gibson Mandolin-Guitar Co., Ltd", che inizialmente costruiva principalmente mandolini. Orville usò il violino come modello per la sua costruzione e costruì chitarre e mandolini con soffitti e pavimenti a volta. Nel corso degli anni, Gibson ha stabilito lo standard nella costruzione di chitarre con idee sempre nuove. Già nel 1952, Gibson introdusse la leggendaria Gibson Les Paul, che avrebbe plasmato la musica rock come nessun'altra chitarra.

Chitarre Gibson
Le chitarre Gibson più importanti, costruite praticamente invariate dagli anni '30 e '50, sono i modelli L 5, Super 400, Les Paul, Byrdland e ES-175. Anche le chitarre Gibson con pickup integrati sono state prodotte dagli anni '40.

Oggi le chitarre elettriche Gibson rappresentano sia la storia della chitarra elettrica che il suo futuro. Modelli come ES-175, ES-335, Flying V, Explorer o Gibson Les Paul sono diventati parte integrante della musica rock. Sebbene Gibson abbia creato un classico senza tempo con la Les Paul, Gibson non smette mai di aprire nuovi orizzonti e di stupire ancora e ancora il mondo della chitarra con nuovi sviluppi e innovazioni.

Le chitarre Gibson più famose includono i seguenti modelli:

Gibson Les Paul
Gibson ha introdotto la prima Les Paul già nel 1952. La Les Paul - chiamata anche affettuosamente "Paula" dai musicisti - è stata la prima chitarra solid body di Gibson e avrebbe dovuto essere la risposta alla Fender Telecaster, introdotta due anni prima e già immessa con successo sul mercato. All'inizio, l'azienda Gibson di lunga data non era sicura se il nome Gibson dovesse apparire su una chitarra a tavola così innovativa e, per sicurezza, contattò il chitarrista più famoso dell'epoca per assicurarsi il successo con il suo nome: Les Paul, alias Rhubarb Red, alias Lester William Polfuss, che avevano mandato via con il suo prototipo di chitarra solid body solo pochi anni prima. Lo strumento inizialmente vendette abbastanza bene, ma fu messo fuori produzione alla fine del 1960 a causa di un forte calo delle vendite e sostituito dal modello SG. E poi nel 1965 un certo Eric Clapton collegò la sua Les Paul degli anni '60 a un amplificatore Marshall...

Gibson Explorer
L'Explorer apparve già nel 1958, i cui segni distintivi erano un corpo dalla forma futuristica (clessidra sfalsata) e una paletta completamente nuova. Questo modello assolutamente rivoluzionario inizialmente non portò il successo sperato e nell'anno della sua introduzione furono vendute solo 19 copie, nell'anno successivo 1959 solo otto. Anche la nuova edizione, anni dopo, impiegò un po' di tempo prima che i gruppi di rock progressivo lo abbracciassero e gli Explorer guadagnassero la popolarità che meritavano. L'attuale serie si basa sull'Explorer del '76, dotato di pickup in ceramica 496R e 500T, che già producono un suono fantastico nella Les Paul Classic e sottolineano il carattere dello strumento in maniera esemplare.

Gibson volante
Il Flying V del 1958 era così in anticipo sui tempi che nessuno sapeva davvero cosa farne, e così l'ormai leggendario Flying V stava raccogliendo polvere sugli scaffali dei rivenditori. Fu solo con la comparsa della seconda edizione nei primi anni '60 che la Gibson Flying V godette di una crescente popolarità. Star come Michael e Rudolf Schenker, Andy Powell dei Wishbone Ash o Lenny Kravitz hanno trovato la loro chitarra per la vita in questo capolavoro di design.

Stile Gibson SG
Nel 1961, Gibson cambiò radicalmente la forma dei suoi modelli Les Paul. Il corpo divenne più leggero e piatto e ottenne una doppia spalla mancante. Questa nuova "Les Paul" fu in seguito chiamata SG (per Solid Guitar) e divenne un marchio di fabbrica del rock 'n' roll negli anni '60. Sebbene l'originale Les Paul sia tornata anni dopo, la SG aveva ormai accumulato una grande base di fan e questo design unico è stato in grado di mantenere il suo posto sui grandi palchi del rock'n'roll fino ad oggi.