0
Nostro negozio di musica Servizio Contatto
Categoria
Marca G&L Serie
  • Fullterton Deluxe

  • Tribute

G&L

Dopo che Leo Fender ha lasciato MusicMan, ha fondato la G&L nel 1980 con George Fullerton come partner per produrre le migliori chitarre elettriche e bassi elettrici del mondo. Il nome della società è composto dalle prime lettere dei nomi dei due fondatori. Quando più tardi Fullerton dovette lasciare l'azienda, il nome della società fu cambiato in "Guitars by Leo". Dopo la morte di Leo Fender nel 1991, la moglie di Leo, Phyllis Fender, trasferì la gestione dell'azienda alla "BBE Sound" sotto la guida di John C. McLaren. Leo era in trattative con John McLaren da anni ed era sicuro che avrebbe continuato a gestire la G&L come desiderava. Gli accordi includevano anche che da un lato a George Fullerton sarebbe stata data una posizione come consigliere permanente e che attraverso Phyllis Fender come presidente onorario del consiglio di amministrazione il nome Fender sarebbe stato mantenuto nella società come ricordo dello spirito e dell'integrità di Leo Fender.

Oggi, la G&L continua a produrre come Leo avrebbe voluto. Il suo posto di lavoro, l'epicentro della sua creatività, è stato lasciato nelle stesse condizioni in cui l'ha lasciato il suo ultimo giorno di lavoro ed è diventato un luogo di pellegrinaggio per gli uomini d'affari della musica di tutto il mondo. Lo staff di G&L, la sua "famiglia", costruisce ancora i suoi strumenti con amore, dedizione e molta abilità. Per preservare l'unicità della G&L e il rispetto della filosofia di Leo Fender, John C. McLaren una volta disse: "La G&L sarà sempre pronta al cambiamento. Leo Fender è sempre stato un simbolo di cambiamento ed evoluzione a beneficio dei musicisti. Ma prima di qualsiasi cambiamento previsto, ci chiederemo: "È questo che Leo avrebbe voluto? ". Se sì, lo faremo, se no, non lo faremo. Vogliamo sempre sentire che Leo Fender sarebbe orgoglioso della G&L di oggi".